FRANCIA: NOVITA’ IN MATERIA DI DISTACCO

FRANCIA: NOVITA’ IN MATERIA DI DISTACCO

Il Governo francese ha varato un Decreto che prevede il pagamento di 40,00 euro per ogni lavoratore distaccato da imprese estere, a titolo di contributo per le spese di attuazione e funzionamento del sistema di dematerializzazione, segnalazione, controllo ed elaborazione dati dei lavoratori distaccati. La nuova disposizione dovrebbe applicarsi anche alle imprese di autotrasporto che caricano e scaricano i veicoli in Francia. Questo procedimento entrerà in vigore solo dopo la pubblicazione di un apposito decreto che stabilisca le condizioni per l’attuazione ed il funzionamento del sistema di pagamento elettronico e, comunque, non oltre il 1° gennaio 2018.